Come ritrovarsi sempre dalla parte sbagliata

Quando ero vergine ho incontrato un fidanzato che sperava che non lo fossi.

Poi il mio secondo ragazzo avrebbe voluto che invece lo fossi, ma ormai era tardi per accontentarlo.

Quando ho separato il sesso dall’amore sono stata giudicata male.

Adesso che non li separo più, incontro solo uomini che vorrebbero che lo facessi.

Sono sempre in ritardo o sempre in anticipo?

Forse il mio orologio è sintonizzato male dalla mia nascita.

Advertisements

4 thoughts on “Come ritrovarsi sempre dalla parte sbagliata

  1. Ahah ahhah ahha no, scusa se rido…
    ma è la “triste” realtà…

    Forse che si è imparato a fare quello che effettivamente si vuole senza dover per forza “accontentare” l’altro?

    Buona giornata
    e
    buone festività
    .marta

  2. Proprio così! Ti ricordi un personaggio di Almodovar in Tutto su mia madre ( credo) che si chiamava Aggrado ( cito a braccio, non ho controllato) perché cercava di accontentare tutti? Ecco, quello non si può fare…e maturando s’impara. Buone feste e grazie

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s